CORSI - BRT - Foundation

Anatomia della fascia: cavità e diaframmi

Corso
Durata: SOC 3 giorni » dal 11 al 13 settembre

Importante: Ne caso di corsi in presenza, date e location possono subire variazioni, si consiglia di verificare con la segreteria prima di acquistare titoli di viaggio

Anatomia della fascia: cavità e diaframmi

Incontro necessario per accedere alle fasi successive della formazione Rolfing®

  • Il core”, contenitore e contenuto

Dopo la preparazione online, nel corso in presenza è dedicato tempo alla palpazione: una pratica necessaria che precede una efficace capacità di intervento manuale. Continua l’approfondimento del sistema fasciale come organo sensoriale e la sua relazione con il sistema nervoso. La topografia del terzo corso riguarda il “core”, lo spazio toracico e addominale, inclusi i vari diaframmi delle strutture che formano il contenitore del sistema viscerale.
Step necessario per accedere alla formazione per diventare Rolfer.

Orario delle lezioni: dalle ore 9:00 alle ore 18:00. L’ultimo giorno chiusura della classe ore 16:00.

Insegnante: Pierpaola Volpones

Bologna, c/o Zambra Studio via Lugo 10
Bus 27 fermata “croce coperta”
Parcheggio interno per chi arriva in auto

Bologna, c/o Zambra Studio via Lugo 10
Bus 27 fermata "croce coperta"
Parcheggio interno per chi arriva in auto

Periodo Informazioni
Dicembre - Corso NECESSARIO per accedere al Livello successivo

Workshop necessario per accedere al Level 2 della formazione per diventare Rolfer.

Pierpaola Volpones

Prezzo € 600,00 € 449,00
Iscriviti al corso a prezzo scontato

Se prima dell'acquisto dovessi avere bisogno di maggiori informazioni contattaci cliccando sul pulsante:

Richiedi informazioni

Orario delle lezioni: dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Ultimo giorno chiusura della classe ore 16:00.



Paga subito in modo sicuro con Paypal

Scansiona il QR-CODE con il tuo smartphone per accedere al pannello di Pagamento

Se invece desideri procedere con bonifico bancario o una soluzione più modulare contattaci o inviaci un messaggio su whatsapp